Primi Piatti

Domenica……..Pasta ò Funnu

 A casa mia, non è Domenica se a tavola non c’è la pasta ò funnu……

Timballo di anelletti con crosta di Melanzane

700gr di anelletti
2 melanzane
2 bottiglie di salsa di ciliegino
2 Mozzarelle
Aromi per sugo Ariosto
Parmigiano grattugiato
Basilico
Aglio
Olio
Sale

 Tagliate le melanzane a fette non
troppo sottili, immergetele  in acqua e
sale, e fate riposare. Scolatele ed asciugatele con  della carta
assorbente. Scaldate abbondante olio d’oliva in una padella ed iniziate a
friggerle. Quando saranno dorate scolatele e riponetele su un piatto
con carta assorbente.
In una pentola rosolate l’aglio, versate la salsa di ciliegino, qualche foglia di basilico e un pizzico di aromi. Cucinate per una decina di minuti.
Nel frattempo fate bollire l’acqua, salate e
versatevi gli anelletti, quando saranno cotti al dente scolateli e
riponeteli in una ciotola capiente e condite la salsa. In una teglia versate un filo d’olio e spalmate lungo
l’intera superficie, poi spolverizzate con il pan grattato. A questo punto
disponete le melanzane a raggiera in modo da foderare tutta la teglia.
Versatevi  uno strato di pasta, poi distribuite la mozzarella e parmigiano grattugiato. Ricoprite con la pasta restante. Spolverate con il pangrattato ed infornate a 180° per 20-25 minuti.

Fate intiepidire leggermente  e sformatelo su un piatto da portata.

 

Buona Domenica

Terry

(Visited 255 times, 1 visits today)

3 commenti

  • silvanausa

    che buona a pasta o funnu! la zia di mia marito che e di Palermo quando la fa me la manda perche` io sono di vittoria e da noi per pasta o funnu si usano le lasagna: ma poi io vivo in America hahah bella questa per trovare gli anelletti andiamo a comprarli anew York dove vendono prodoti italiani perche` ancora dove vivo io anche se ci sono tante cose italiani questi ancora non sono arrivati ma prima o poi la faccio pure io ciaoooo la mangerei adesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.