Piatto Unico

Il Mese dei cow boy- Chili con carne per MTC di Aprile.

 

Grazie ad MTC sto girando il mondo virtualmente…. Questa volta, grazie ad Anne siamo in Texas!!

Texas, la terra dei cowboy!

Subito, appena ho letto questo tema, la mia memoria è tornata indietro a quando avevo  circa 8 – 10 anni.
Ricordo i pomeriggi a casa dopo la scuola, dove con ansia aspettavo che iniziava la trasmisione “BimBumBam”( ve lo ricordate voi??) per vedere i cartoni animati, e poi tutto ad un tratto, si alzavano i nonni dal loro riposo pomeridiano e mettevano la tv su rete4, (e si anche a Malta le stazione televisive Rai e Mediaset, sono sempre state presenti, ed è da li che ho avuto un grande aiuto per imparare la lingua italiana!) dando il via ad una serie di film Western! Mi ricordo alcuni attori come Clint Eastwood e John Wayne che cavalcavano i loro cavalli, vestiti con i gilè di pelle, cappelli da cowboy, e pistola allacciata attorno alla vita.
Poi vedevano anche Bud Spencer e Terence Hill, con  i loro guai che fanno anche un pò ridere.
Per non parlare dell’appuntamento fisso delle 19.00 di ogni sera, che avevano mio nonno e mio papà con Chuk Norris e l’immancabile “Walker Texas Ranger”.

Ora lascio stare i cowboys, e parliamo della ricetta, Il Chili con carne, la scelta di Anne.
Il chili con carne l’ho mangiato solo una volta sola fin’ora, circa 9 anni fà durante ad una serata tra colleghi a Malta, in un ristorante Tex-Mex a Sliema.
Non ricordo bene il sapore, ricordo soltanto che era piccantissimo! Anche se a me non dispiaceva, visto che amo mangiare cose speziate, e il pepe nei mie piatti non manca mai.

E’ da questo mio ricordo “molto piccante”, che è iniziata la mia ricerca per il peperoncino. Nei fruttivendoli in zona non sono riuscita a trovare niente, di peperoncini freschi non c’era nemmeno l’ombra, e quando chiedevo informazioni, la risposta era sempre la stessa…”ancora non è tempo, inizieranno verso Maggio” oppure “signora, i prezzi sono molto elevati, quindi evitiamo di portarlo”.
Per tale motivo, ho optato per i peperoncini secchi, comprati al supermercato.
Ho iniziato a fare la salsa ma non ero sodisfatta. Peperoncini troppo secchi e l’unica cosa che ho ottenuto è stata un’ acqua piccante, ma niente salsa.
Cosi’, insieme alla mia amica Patrizia, un giorno siamo andati al mercato, alla ricerca dei peperoncini freschi, giravamo come pazze le bancarelle ma niente da fare, talmente volevamo trovare il peperoncino, che abbiamo scambiato quello finto ornamentale per peperoncino fresco, e se non c’è lo facevano toccare non ci credevamo che era finto…..!! Che risate!!
In quel momento ci sentivamo tristi, niente peperoncino, abbiamo acquistato solo dei cornetti in modo da aggiungere a quelli secchi ed ottenere almeno una salsa.
Ritornando a casa, siamo passati d’avanti ad un supermercato, che secondo Patrizia e fornitissimo….”facciamo l’ultimo tentativo diciamo entrambi!!”
Appena ci avviciniamo al reparto orto-frutta, faccio un salto…..”Patry…. ci sono….. i peperoncini…..l’abbiamo trovati!!!!”” Che felicità!
E cosi  Chili con carne sia!!

Chili con Carne, Tortillas e Southern Spiced Potatoes Wedges.

100gr di salsiccia semplice sale e pepe
200gr di manzo, taglio Noce
200gr di maiale, taglio Coscia
1 cipolla piccola
2 peperoni del tipo “cornetto”
50gr di fagioli rossi secchi – red kidney beans
un quarto di cucchiaino di cumino
un quarto di cucchiaino di mixed spice
circa 6 peperoncini secchi
2 peperoncini freschi

Per prima cosa, mettete i peperoncini secchi in acqua bollente e lasciate in infusione per un paio di ore, in modo da reidratarli.  Nel frattempo pulite i peperoncini freschi e 1 peperone cornetto dai semini e poi arrostite in forno. Una volta arrostiti i peperoncini, spellateli
e frullateli insieme  ai peperoncini secchi, e mano mano aggiungete l’acqua d’infusione, in modo da ottenere una salsa densa. Passate poi la salsa ottenuta al setaccio in modo da eliminare ogni
residuo delle pellicine e semi vari.

Ora in un tegame di terracotta abbastanza capiente, versate la salsa, unite la carne, le spezie, la cipolla e l’altro peperone cornetto tagliati a julienne. Amalgamate  bene tutto, in modo che tutti i sapori si amalgamano tra di loro. Versate un quarto di bicchiere d’acqua, ponete sul fuoco, portate a bollore e poi coprite  e abbassate la fiamma al minimo, continuando la cottura per circa un ora.

Nel frattempo, cucinate i fagioli,  messi ammollo la notte prima, regolateli di sale a fine cottura.
Una volta scolati uniteli alla carne, circa 10 minuti prima di fine cottura.

Per le Tortillas;

Iniziate sciogliendo il sale
nell’acqua. In una ciotola mettete la farina
setacciata, il lievito, l’olio
e aggiungete l’acqua tiepida in cui avrete fatto sciogliere il sale. Impastate gli ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Mettete ora l’impasto sulla spianatoia e lavorate la
pasta per almeno 10 minuti in modo da ottenere un palla liscia e omogenea.  Ponete in
una ciotola e lasciatela riposare per 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo,
riprendete la pasta e formate 8 palline del peso di circa 50 grammi
l’una, con il mattarello stendete ogni pallina formando un disco
rotondo del diametro di 15 centimetri. Mettete sul fuoco una padella per crepes, quando sarà
ben calda, adagiatevi una tortillas, fate cuocere a fuoco moderato
per un paio di minuti, girando la tortillas su entrambi i lati.

Continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito tutte le
tortillas. Ogni volta che avrete cotto una tortillas ponetela su un
piatto, una sopra l’altra, coprendole con un canovaccio, in questo modo le tortillas
rimarranno umide e non si seccheranno.

Per il contorno patate speziate; (con le dosi sono andata ad occhio)

6 patate
pangrattato
paprika
aglio disidratato
cipolla disidratato
rosmarino
sale pepe
parmiggiano
zenzero
cipollina disidratata
olio evo

Prescaldate il forno a 250°.
Lavate bene le patate senza sbucciarle e  tagliatele a fette grossolane.  Lavate  bene ed asciugate. Versatele in una ciotola ed unite tutti gli ingredienti. Fate incorporare bene le spezie, versate su una teglia rivestita da carta forno ed infornate per circa 45minuti.

E perchè no…. servite queste tortillas ripiene di chili con carne con una bella birra ghiacciata!

 

Con questa ricetta partecipo all’ Mtc di Aprile.

A Presto

Terry

(Visited 95 times, 1 visits today)

22 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.