Dolci,  Piatti Maltesi

Imbuljuta tal-Qastan – Bevanda Calda con Castagne

 

Questo mese per Mtc non c’è una vera e propria ricetta da seguire, ma solo un ingrediente principale…..Le Castagne!
Questa è stata la scelta della  Signora Pici&Castagne, vincitrice dello scorso mese,  un solo ingrediente, che non deve essere ne nascosto ne sotto messo, ma deve essere l’ingrediente principale del piatto.
A me la ricetta da fare è stata chiara fin da subito, una ricetta che mi ricordava la mia infanzia, specialmente i miei nonni.Mi ricordo bene i pomeriggi invernali, quando andavo da mia nonna e la sua casa profumava di spezie miste e agrumi.
Aspettavamo
insieme che il nonno ritornava  dalla sua campagna, e  al suo arrivo,
la nonna era pronta a versagli un bella tazza calda di Imbuljuta.

Imbuljuta è una bevanda tradizionale
maltese,  la tradizione vuole che questa bevanda viene  servita dopo la
messa di mezzanotte a Natale e  a Capo d’anno.

Ma oltre alla tradizione è una bevanda ideale per  le serate fredde invernali, quando si desidera qualcosa di caldo, e mentre la si prepara si rimane circondati dai profumi deliziosi della stagione.

Va servita  calda e fumante….
Molti
maltesi aggiungono anche un bicchierino di whiskey per fortificare il
sapore e riscaldarsi meglio, come diceva mio nonno!!

Ecco cosa serve per questa profumata bevanda calda;

400g di castagne secche
175g di zucchero di canna
50g di cacao amaro
50g di cioccolato fondente tagliato a pezzi
la scorza di mezzo limone
la scorza grattugiata di 1 arancia e 1 mandarino
1 cucchiaino di mixed spice
chiodi di garofano
acqua q.b.

whiskey  un aggiunta di tanti maltesi 😉

Lavate le castagne un paio di volte sempre, cambiando l’acqua dopo ogni lavaggio. Mettere le castagne in una ciotola capiente, coprite di nuovo con acqua e lasciate in ammollo per una notte. Il giorno dopo, per prima cosa,  pulite le castagne da qualsiasi buccia rimanente, versatele in una pentola  e coprite con altra acqua. Aggiungete ora  tutti gli altri ingredienti. Iniziate la cottura a fuoco medio fino a che non inizia a bollire. A questo punto abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 40minuti o fino a quando le castagne saranno tenere. Se vedete che si asciuga troppo aggiungete un altro po’ d’acqua.

 

Con questa ricetta partecipo alla sfida di Novembre dell’ MTC

A Presto

Terry

(Visited 384 times, 1 visits today)

17 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.