Dolci

Gelato al latte condensato.

Se come me vi piacciono i gelati pannosi, questo lo dovete provare!
Io l’ho scoperto per caso!Tra
noi blogger capita che chiediamo consigli, e cosi ha fatto qualche
giorno fà Valeria, chiedendo come poteva utilizzare del latte condensato
a lei avanzato. Tante ricette le sono state consigliate tra cui un
gelato, il gelato furbo di Araba. Anche se non avevo il latte condensato
a casa, volevo provare lo stesso questo gelato il prima possibile,
cosi’ quel pomeriggio stesso ho comprate il latte condensato e la
mattina seguente il gelato era pronto.
Una bomba calorica! per di più se come me, lo mangiate accoppiato con il caramello mou!

Ecco la ricetta;

397g di latte condensato, una lattina
500ml di panna fresca da montare
1 cucchiaio estratto di vaniglia
2 cucchiai di liquore Marsala

Mescolare in una ciotola il latte condensato con la vaniglia ed il liquore.
A parte montare la panna molto soda, quindi unire con delicatezza i due
composti mescolando dal basso verso l’altro cercando di non smontare
troppo il tutto. Versare in uno stampo a piacere il composto ottenuto e fate riposare in frezzere per almeno 8/12 ore.

Come dice araba,  questo
gelato non diventa mai così duro da non potersi mangiare, quindi non
tiratelo fuori dal freezer  troppo anticipo rispetto a quando volete
servirlo o ve lo ritroverete liquefatto, il liquore non si sente per nulla,  l’alcol
presente aiuta a non far ghiacciare troppo il gelato.

A Presto
Terry

(Visited 772 times, 1 visits today)

2 commenti

Rispondi a Araba Felice Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.