Antipasti - Contorni - Finger Food,  Salse e Conserve

Jacket Potates & Garlic Butter

Ricordo della mia infanzia che, ogni fine settimana, insieme alla mia famiglia, la sera ci riunivavamo a mare per passare la serata in compagnia. Ovviamente si doveva mangiare e quello che tutti aspettavamo era il famoso B-B-Q!  Si accendeva il fuoco e si cominciava ad arrostire, salsiccie, hamburger, carne, insomma ognuno si mangiava quello che gli piaceva.
Oltre a tutti i tipi di carne, sulla brace c’era anche il contorno, quello che io aspettavo di più, le “jacket potatoes” ovvero le patate con  la buccia cucinate sulla brace, ed una volta cotte si univa il burro aromatizzato all’aglio che colava e insaporiva il tutto.

Ancora oggi quando Pipinu accende la brace due jacket potatoes me li faccio sempre, specialmente se ho il burro aromatizzato pronto in frigo.

Preparare queste patate è facilissimo, scegliete delle patate di media grandezza, lavatele bene sotto l’acqua corrente, con un coltello incidete una croce sulla parte superiore della patata, dopodichè avvolgete ogni patata nella carta alluminio e disponetele sulla brace. Controllate la cottura infilando il coltello al centro.

Per il burro aromatizzato;

1 panetto di burro bavarese
1 mazetto di prezzemolo
2 spicchi d’aglio
pizzico di sale

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, in un frullatore tritate il prezzemolo e l’aglio, poi unite il burro e amalgamate tutto insieme.

Una volta cotte le patate tagliate a meta e adagiate un cucchiaino di burro al centro, con il calore della patata il burro si scioglierà  e tutti i sapori si amalgameranno insieme.

A Presto

Terry

(Visited 169 times, 1 visits today)

Un commento

  • Paola Sabino

    Ciao Terry. Non ho mai provato le jacket potatoes, ma mi hanno sempre ispirata. Vedo che sono anche semplicissime da fare, indi per cui alla prossima braciata le provo 🙂 Grazie mille per la ricetta 🙂

Rispondi a Paola Sabino Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.