Dolci,  Piatti Maltesi

Biskuttini tal-Lewz e una vittoria inaspettata

Quando ho iniziato a partecipare al GF(F)D, tutto potevo pensare tranne che, le mie semplici ricette potevano colpire a persone che cucinano senza glutine da una vita.

Quando ricevetti la mail con scritto……”Sei la vincitrice del 100% GF(F)D e sarai la nostra blogger della settimana”….continuavo a leggerla incredula, l’avro’ letta una decina di volte ed ogni volta che la leggevo il mio sorriso aumentava.

Pensare che la chef di un locale di Milano, “CuocOna”, ha scelto proprio la mia ricetta, e che la proporrà durante il suo aperitivo gluten free del martedi e mercoledi, mi lasciava ancora di più senza parola.
Con molta emozione ho risposto all’intervista che Stefania mi ha fatto,  se siete curiosi di leggerla, la trovate pubblicata qui, sul sito GlutenFreeTravel&Living.

Quindi  oggi per festeggiare questa vittoria, vi offro un biscotto tradizionale maltese, “biskuttini tal-lewz”. Questi  piccoli biscotti sono sempre presenti nei biscottifici maltesi, in oltre sono sempre presenti anche nei matrimoni e battesimi come segno bi buon augurio.

Biskuttini tal-Lewz( per circa 30 biskotti)

250g di farina di mandorle
250g di zucchero
scorza di  mezzo limone bio
3 albumi
ciliege candite

Versate lo zucchero, la farina di mandorle e la scorza grattugiata di mezzo limone in una ciotola.
Apparte sbattete leggermente gli albumi e piano piano versateli sugli ingredienti secchi. Amalgamate tutto con una forchetta, risulterà un composto abbastanza secco. Rivestite una teglia con la carta forno e con l’aiuto di  una sac-a-poche e formate i biscotti.  Adagiate mezza ciliegia su ogni biscotto, coprite con la pellicola o con un telo e lasciate asciugare per tutta una notte. La mattina seguente infornate i biscotti a 180° per circa 10  minuti, devono risultare dorati.

Con questa ricetta partecipo al 100% GlutenFree(Fri)Day

A Presto

Terry

(Visited 542 times, 1 visits today)

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.