Dolci

PanBrioche Albero di Natale

 

Ormai manca poco per il natale, “la festa più gioiosa dell’anno”, c’è a chi piace e a chi non! Per me il natale e’ la festa più importante, anche se  mi ha portato via due persone a me care, i miei secondi genitori, quelli che mi hanno cresciuta ed accompagnato durante la mia infanzia. Quindi
senza i miei nonni accanto il natale era diventato una festa triste che
mi riempiva solo di dolore. Poi sono arrivate le mie bimbe, ed e’ ritornata la voglia di gioire
e festeggiare il natale. Gli addobbi sono pronti, le strade illuminate e
decorate a tema, le letterine a babbo natale sono state inviate, ed ora attendono con ansia che i loro desideri vengono esauditi.
Nel frattempo mi dò da fare ai fornelli. Ho una lista di dolcetti che vorrei preparare per queste feste, il tutto incastrato tra i vari impegni di  recite scolastiche, feste e giri d’auguri.

Oggi  iniziamo la settimana con una colazione a tema natalizia, il famoso panbrioche che faccio sempre….magicamente si è trasformato in un albero di natale!

PanBrioche alla Nutella.


Per l’impasto;
500g di farina Manitoba
230g di latte intero
90g zucchero semolato
80g di burro
2 tuorli
100g di Lievito madre rinfrescato o 10g di lievito di birra
pizzico di sale
essenza vaniglia

Per il ripieno;
nutella q.b

Per la finitura;
1 albume
latte
cioccolatini tipo smarties

Nella ciotola della planetaria versate il lievito madre, il latte e 10g di zucchero, fate sciogliere a bassa velocita con la foglia. Unite la farina, l’aroma e i tuorli e iniziate ad impastare con il gancio. Appena l’impasto inizia a compattarsi unite il burro ammorbidito e impastate per altri 5/10 minuti fino a che l’impasto non si staccherà dai bordi della ciotola. Formate una palla, coprite con pellicola e fate lievitare fino al raddoppio.
Una volta raddoppiato di volume, prendete l’impasto, sgonfiatelo, mettete da parte un piccolo pezzettino di pasta e poi dividete in tre pezzi di peso uguale.
Stendete ogni pezzo dando una forma triangolare, possibilmente tutti uguali. Adagiate il primo triangolo di pasta in una teglia rivestita di cartaforno e spalmate con la nutella lasciando 1cm ai bordi. Ricoprite con il secondo triangolo, premete bene i bordi in modo da sigillare bene e poi spalmate un altro strato di nutella. Infine ricoprite con il terzo triangolo di pasta e sigillare i bordi.
Tagliate a strisce i laterali del triangolo, lasciando integra la parte centrale. Attorcigliate ogni striscia in modo da formare i rami dell’albero.
Prendete il pezzettino di pasta avanzato, stendetelo, spalmate con un pochino di nutella e arrotolate. Posizionate al centro dell’albero in modo da formare il tronco. Coprite con un canovaccio e fate lievitare nuovamente fino al raddoppio.

Riscaldate il forno a 180°, spennellate la superficie con albume e latte, decorate a piacere e cuocete per circa 20/30 minuti.

A Presto

Terry

(Visited 479 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.