Dolci

Biscotti a Scacchi, per una colazione divertente

Inizia un’altra settimana, questa volta per la colazione e la merenda delle mie bimbe ho preparato dei biscottini, pensando che sarebbero durati  tutta la settimana. Invece talmente gli sono piaciuti che la scatoletta di latta piena piena, si è svuotata in un giorno!

Biscotti a scacchi;
per circa 50 biscotti;

Per l’impasto bianco;
270 g di farina 00
150g di burro
100g di zucchero a velo
35g di uovo( mezzo uovo intero sbattuto)
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia

Setacciate la farina con lo zucchero a velo, unite l’uovo e iniziate ad impastare, aggiungete la vaniglia e il burro tagliato a piccoli pezzi. Continuate ad impastare, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, formate una palla, avvolgete nella pellicola e fate riposare per circa 15 minuti in frigo.

Per l’impasto al cacao;
230g di farina 00
40g di cacao amaro
150g di burro
100g di zucchero a velo
35g di uovo ( mezzo uovo intero sbattuto)

Procedete nello stesso modo come per l’impasto bianco, setacciate la farina con lo zucchero a velo e il cacao, unite l’uovo e iniziate ad
impastare, dopo aggiungete e il burro tagliato a piccoli pezzi.
Continuate ad impastare, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti,
formate una palla, avvolgete nella pellicola e fate riposare per circa
15 minuti in frigo.

Per assemblare i biscotti serve un albume;

Stendete il primo impasto, dando una forma rettangolare(circa50x20) con spessore di circa 1cm, poi stendete il secondo impasto, dando più o meno la stessa forma e grandezza.

Spennellate l’impasto bianco con l’albume e sovrapponete quello al cacao di sopra.Con un coltello affilato, rifilate i bordi in modo da ottenere un rettangolo perfetto, coprite con della pellicola e fate riposare  per circa 30 minuti in frigo, in modo che si rassoda e risulti compatta, ed evitare sbavature al taglio. Passato il tempo di riposo, ricavate dalla parte più lunga del panetto delle strisce spesse circa un 1cm. Dovete ottenere circa 18 strisce. Serviranno 9 strisce per formare il primo panetto di biscotti, quindi iniziate adagiando uno accanto l’altro le prime 3 strisce, unendoli con un po’ di albume spennellato in modo che i colori si alternano, quindi devono risultare bianco/nero, bianco/nero, bianco/nero. Prendete altre 3 strisce,  e realizzate il secondo strato,spennellate sempre con l’albume ogni striscia, questa volta i colori devono essere alternati, quindi, nero/bianco,nero/bianco, nero/bianco.  Per il terzo ed ultimo strato ripetete esattamente il primo passaggio, quindi bianco/nero,bianco/nero, bianco/nero. Coprite nuovamente il panetto con la pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti.
Ripetete questo stesso procedimento per le altre 9 strisce rimaste, in modo da ottenere il secondo panetto di biscotti.
Vi assicuro che è più facile farli che spiegarli! 🙂

Prescaldate il forno a 180°.
Passato il tempo di riposo, prendere i panetti e tagliare i biscotti, circa 1cm, adagiate su una placca da forno rivestita da cartaforno e infornate per circa 15minuti.
Fate raffreddare e poi conservate in una scatola di latta se non sparisco prima del previsto!
Una mia amica che è riuscita ad assaggiarli, mi ha detto che sono più buoni degli abbracci del Mulino Bianco!!

A Presto

Terry

(Visited 324 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.