Piatto Unico

Torta Salata con formaggio di Capra, Basilico e Pomodorini – ReCake2.0 Maggio2015

 

 

Questo mese, per il ReCake, niente dolci, forse perché si avvicina la prova costume  🙂 e dobbiamo essere in forma! La ricetta sarà una torta salata, fresca e leggera con pomodorini, basilico e formaggio di capra.

All’inizio non ero tanto convinta, il fatto che nella farcia ci fosse il yogurt  e poi i pomodorini mi sembrava strano, forse perché sono abituata a sentire mia suocera continuamente  parlare di acidità, e raccontare alle bimbe che se  mangiano  cose sbagliate,  poi fanno bum bum nella pancia ! 😀

Poi mi sono convinta a provare questa ricetta, anche perché grazie a questa ricetta ho fatto il formaggio fresco di capra  a casa, tutto era collegato!
E che buono il formaggio, proprio come quello della mia isola, morbido e cremoso.

Quindi dopo che il formaggio era pronto, per non rischiare di finirlo prima di usarlo per la ricetta  ho preparato subito la torta salata.  Appena messa a tavola è stata spazzolata in un nano secondo, con tanti esiti positivi compreso quello di mia suocera.

Ecco la ricetta come da locandina e dal blog di Sara;

Torta Salata con formaggio di pecora, pomodorini e basilico

 

Per l’impasto base “pizza”;

220g di farina di farro

1 cucchiaino di lievito di birra secco
2 cucchiai di olio EVO
1 uovo
80ml acqua tiepida

pizzico di sale

Per il ripieno;
 2 uova
100g di yogurt greco
100g di formaggio di capra schiacciato con una forchetta
50g di farina 00
1 cucchiaino di sale fino
mezzo cucchiaino di pepe macinato
2 cucchiaini di basilico tritato
Per la farcia;
pomodorini ciliegina tagliati a metà
40g di formaggio di capra sminuzzato
olio Evo

basilico per guarnire

In una ciotola mescolate la farina con il lievito e il sale. Formate una fontana e al centro versate l’olio, l’acqua tiepida e l’uovo. Impastate il tutto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Trasferite la pasta sul ripiano di lavoro leggermente infarinato e lavorate
ancora un pochino. L’impasto dovrà risultare elastico e non appiccicoso.
Stendete l’impasto e rivestite la teglia creando un bordo alto lungo il perimetro.
Preparate il ripieno, amalgamando tutti gli ingredienti. Dovete ottenere un composto omogeneo. Versatelo sopra la base e livellate in modo omogeneo. Create con la pasta in eccesso delle strisce e decorate la superficie.
Adagiate  i pomodorini, con il lato tagliato rivolto verso l’alto, cospargete con il formaggio di capra sbriciolato e irrorate con un filo di olio.
 Cucinate a 170° per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

 

Con questa ricetta partecipo a Re-Cake2.0 Maggio2015

 

A Presto

Terry

(Visited 300 times, 1 visits today)

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.