Salse e Conserve

Marmellata di Cipolle Rosse

 

Un giorno caldo di fine Luglio, mentre tornavo a casa dal mare, per strada  c’erano diversi camion che vendevano la cipolla rossa,  cosi mi sono fermata pensando che era il momento giusto per farmi qualche barattolino di marmellata. A me la cipolla piace, in tutti i modi, sia cruda che cotta, ed anche fritta, insomma trovo sempre il modo di inserirla in tutti i piatti possibili. Cosi rientrata a casa, ho cominciato a sterelizzare barattoli …….. e alla fine marmellata fù!
Come tutte le marmellate si deve conservare per un po’ chiusa al buio, ma io non ho resistito e già l’indomani ho aperto il primo barattolo. Davvero bbbuona!! Potete accompagnarla con crostini di pane o formaggio stagionato.

Marmellata di cipolle Rosse.

per ogni 1kg di cipolle;
100g di zucchero semolato
300g di zucchero di canna
2 foglie di alloro
100 ml aceto di mele

Pulite le cipolle, lavatele e asciugate, dopo tagliate a fette sottili. Adagiate le cipolle in una casseruola abbastanza capiente, meglio bassa e larga, cospargete con i due zuccheri e unite anche l’aceto e le foglie d’alloro. Mescolate tutto per distribuire bene lo zucchero, coprite con la pellicola o coperchio e fate macerare per circa 8 ore, mescolando di tanto in tanto. Passato questo tempo, la cipolla si sarà ammorbidita e assorbito il sapore agrodolce di zucchero e aceto. Eliminate le foglie d’alloro e ponete sul fuoco, basso, per circa 40 minuti, oppure fino a quando diventa un composto abbastanza denso, come le marmellate devono essere.
Potete fare anche una prova, versate un pochino di composta su un piattino e se questa resta compatta e non scivola giù vuol dire che la marmellata è pronta. Se risulta al contrario, prolungate la cottura.

A questo punto travasate la marmellata ancora calda nei barattoli precedentemente sterilizzati con chiusura ermetica e fate raffreddare a testa in giù per creare il sottovuoto. Conservate in un posto buio e fresco per circa un mese prima di consumarle. Io non ci cono  riuscita!!

con questa ricetta partecipo al 100% GFFD

A Presto

Terry

(Visited 584 times, 1 visits today)

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.