Lievitati,  Senza Glutine

Pane Farcito Senza Glutine – Contest Essenzialmente Free

 

Fino ad oggi, ho solo preparato dolci senza glutine, usando il classico mix “fai da te” con: farina di riso, amido di mais e fecola di patate, ottenendo sempre ottimi risultati. Oggi grazie al contest Essenzialmente Free, ho avuto modo di provare una farina senza glutine per il pane, elaborando una ricetta lievitata con un risultato perfetto, da fare invidia a tutte le preparazioni glutinose fatte fino ad ora.

Da subito, la mia scelta è stata quella di preparare il pane, cosa che non avevo ancora mai fatto senza glutine. Non volevo perparare una semplice pagnotta, ma volevo qualcosa di più completo, da servire magari a cena. Ho pensato allora alle verdure di stagione, ed ho scelto le bietole da costa, accoppiati con un formaggio fresco, il pepato siciliano, la cipollina e le olive nere leggermente speziate.

filone farcito gf

 

Pane Farcito Senza Glutine - Contest Essenzialmente Free
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Gluten Free - Lievitati
Ingredienti
  • 300g di Farina bianco Pane
  • 180ml di acqua tiepida
  • 5g di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo cucchiaino di sale fino
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • Per farcire;
  • 2 mazzetti di bietole da costa
  • 100g di pepato fresco
  • 3 cipollette fresche
  • olive nere q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
Procedimento
  1. Fate sciogliere il lievito nell'acqua tipeida e versate nella planetaria.
  2. Unite la farina setacciata, lo zucchero, e l'olio.
  3. Iniziate ad impastare, unite il sale e continuate fino ad ottenere un impasto compatto.
  4. Trasferite sul piano di lavoro e lavorate per qualche secondo, formate una palla e posizionatela in una ciotola oliata.
  5. Coprite con pellicola alimentare e fate lievitare fino al raddoppio.
  6. Nel frattempo, pulite e lavate per bene le bietole dalla loro terra.
  7. Tagliate a piccoli pezzi, adagiate in una casseruola, coprite con coperchio e fate appassire a fuoco medio per 10 minuti.
  8. Scoprite, aggiungete l'aglio tritato e le olive, irrorate con un filo d'olio e saltate per un paio di minuti fino a quando l'acqua di vegetazione si sarà assorbita.
  9. Fate raffreddare.
  10. Una volta lievitato l'impasto, rovesciatelo sul piano di lavoro infarinato con farina di riso, e stendetelo in un rettangolo di circa 20x30.
  11. Farcite la superficie lasciando un bordo libero di circa 1 cm, prima con le bietole, poi le cipollette affettate per lungo e il formaggio grattuggiato grossolano.
  12. Arrotolate delicatamente l'impasto avendo cura di sigillare i bordi, e fate lievitare ancora coperto con un canovaccio.
  13. Fete riscaldare il forno al massimo della temperatura,( io 250°C) con un pentolino d'acqua e ghiaccio sul fondo del forno.
  14. Ungete la superficie con un filo d'olio, spolverate con un pò di farina di riso e infornate per circa 30 minuti.
  15. Deve risultare con una crosta dorata.
  16. Fate raffreddare su una gratella, affettate e servite!

 

Cover-Blog-Lancio-contest
Con questa ricetta partecipo al contest Essenzialmente Free

A Presto

Terry

 

(Visited 271 times, 1 visits today)

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.