Dolci,  Dolci da Forno

Treccia Svedese alle mele

 

Piove…tutto attorno è grigio! Non mi ricordo un inverno cosi gelido in questi anni in Sicilia. Il calore di casa è l’unico rimedio, e se accendiamo il forno è ancora meglio, almeno ci coccoliamo con qualcosa di buono. Questa coccola c’e’ la offre lo staff di Re-Cake con una golosa treccia ripiena di mele. Io adoro i dolci con le mele e non potevo tirarmi indietro!


Treccia Svedese alle mele
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolci Livitati
Ingredienti
  • Con questa dose otterrete due trecce
Per l’impasto:
  • 245g di yogurt greco alla vaniglia
  • 200g di farina integrale
  • 200g di farina di tumminia
  • 60ml di acqua tiepida
  • 30g di burro
  • 35g di zucchero
  • 3g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo
  • !Per la farcia alle mele;
  • 800g di mele sbucciate Pink lady, private del torsolo e tagliate a spicchi
  • 60g di zucchero
  • mezzo cucchiaio di succo di limone
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di mixed spice (mixela di cannella, garofalo, nocemoscata e zenzero)
  • 20gr di burro
  • 15gr di maizena
Per la finitura:
  • mandorle tostate
  • glassa semplice zucchero a velo e acqua o succo di limone
Procedimento
  1. Preparate l’impasto, riscaldate lo yogurt al microonde fino a renderlo tiepido. Aggiungete il burro,ed amalgamate tutto, in modo che si ammorbidisca.
  2. Sciogliete il lievito nell’acqua.
  3. Versate nella planetaria insieme allo yogurt, lo zucchero, le uova e ⅓ della farina.
  4. Mescolate fino a ottenere un impasto senza grumi. Continuate ad impastare incorporando il resto della farina.
  5. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio.
  6. Mettete il panetto in una ciotola unta, coprite e fate lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio.
  7. Preparate la farcia alle mele.
  8. In una terrina mescolate gli spicchi di mela con lo zucchero, il succo di limone, il sale e le spezie. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  9. Passato questo tempo, scolatele raccogliendo il succo in una casseruola. Unite il burro e cuocete a fuoco medio, facendo bollire per circa 5 minuti ruotando la casseruola ma senza mescolare, fino a creare uno sciroppo.
  10. In un’altra terrina mescolate le mele con la maizena, dopodichè versate lo sciroppo.
  11. Riscaldate il forno a 180°C.
  12. Riprendete l’impasto, sgonfiatelo e dividetelo in 2 parti uguali.
  13. Stendete ciascuna parte fino a ottenere un rettangolo.
  14. Dividete la farcia alle mele sui 2 rettangoli di pasta, disponendola al centro e lasciando i bordi liberi.
  15. Incidete i bordi, quindi prendete le strisce di pasta e richiudetele verso il centro sovrapponendole e racchiudendo il ripieno, cercando di creare una treccia.
  16. Trasferite la treccia su una placca rivestita da carta da forno e cuocete per 15-20 minuti o finché non sarà dorata.
  17. Una volta cotta, disponete su una grata e fate raffreddare.
  18. Preparate la glassa mescolando un po' di acqua (inserite un goccio alla volta) con 4 cucchiai di zucchero a velo e un goccio di limone.
  19. Dovete ottenere un composto abbastanza denso.
  20. Infine, decorate con la glassa e le scaglie di mandorle tostate.
Note
Potete sostituire lo yogurt greco con della panna acida.

 

 

Con questa ricetta partecipo a Re-Cake Gennaio2017

A Presto

Terry

(Visited 270 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.